Skip to content
Stai cercando qualcosa?
La storia dei 50 ingredienti del futuro

La storia dei 50 ingredienti del futuro

Per chi sono i 50 alimenti futuri? Sono per te e sono per tutti. Sono per la tua comunità e per il nostro pianeta. Molti dei Future 50 ricordano i cibi antichi e tutti hanno qualcosa da offrire alle generazioni future.

Chi ha scelto i 50 ingredienti del futuro?

The Future 50 Foods sono stati studiati e scritti con il contributo di molti esperti in sostenibilità alimentare, agricoltura e nutrizione. Il rapporto è presentato da Knorr, WWF e il Dr. Adam Drewnowski.

  • Knorr è fornitore di alimenti innovativi da oltre 175 anni e collabora attivamente con agricoltori, fornitori e chef per adempiere al loro impegno di approvvigionamento sostenibile di verdure, erbe e cereali entro il 2020.
  • Il World Wildlife Fund (WWF) è la principale organizzazione di conservazione del mondo, con un approccio basato sulla scienza, una portata globale e oltre 5 milioni di membri.
  •  Adam Drewnowski è il direttore del Center for Public Health Nutrition presso la School of Public Health dell'Università di Washington ed è un'autorità di spicco nello studio dell'obesità e delle disparità sociali nelle diete e nella salute. 

Quali sono i 50 ingredienti del futuro??

The Future 50 Foods include 18 verdure, come il ravanello bianco, un cugino del ravanello rosso ma dal sapore leggermente più pepato. Ci sono anche 13 cereali, grani o tuberi, come il teff, un grano di base etiope versatile e resistente, ricco di ferro. Fagioli, legumi e germogli sono anch’essi protagonisti, compresi i fagioli di marama che sono una fonte vegetale di acidi grassi essenziali con un profilo aromatico simile agli anacardi.

Completano la lista 4 noci e semi diversi, tutti ottimi per spuntini nutrienti e 3 varietà di funghi, che possono essere aggiunti a una serie di antipasti ricchi di nutrienti benefici e un ricco sapore di umami.

Perché sono stati scelti come i 50 ingredienti del futuro?

The Future 50 Foods mirano a potenziare le persone verso un cambiamento positivo. L'attenzione è sui prodotti a base vegetale perché gli alimenti a base animale hanno un effetto più significativo sull'ambiente. Adottare misure per integrare più pasti a base vegetale nella dieta può avere un esito favorevole per te e il pianeta.

The Future 50:  Gli alimenti sono tanto diversi nel gusto quanto nell'aspetto, sono ricchi di colori e offrono sapori e consistenze per soddisfare tutti i palati. Ciò che tutti hanno in comune è l'alto valore nutrizionale e il minore impatto ambientale. Queste verdure a foglia verde, fagioli, ortaggi a radice, germogli, alghe e cereali sono ricchi di nutrienti e naturalmente deliziosi.

Ancora più ricette

Trova ispirazione e porta diversità in cucina!

Più sugli ingredienti che guidano il futuro

Scopri 50 ingredienti deliziosi che fanno bene a te e fanno bene al pianeta.