Skip to content
Stai cercando qualcosa?

Gnocchi di zucca con salvia e luganega

  • Cucinare

    Minuti
  • Difficoltà

  • Preparazione

    Minuti
  • Porzioni

    Persone
  • 200 g farina 00
  • 600 g polpa di zucca cotta
  • 1 vaschetta Cuore di Brodo Basso Sale Classico Knorr
  • 1 uovo
  • 480 g luganega già sgranata
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1/2 scalogno
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 2 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • 1 mazzetto salvia
  • 1 pizzico sale & pepe
  • 1 Passate la zucca cotta nel mixer fino ad ottenere una purea. Aggiungete l'uovo, la farina, un pizzico di sale e impastate fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo.
  • 2 Realizzate tanti gnocchetti della dimensione di una noce fino a terminare la pasta e lasciateli su un piano infarinato.
  • 3 Fate soffriggere un trito di scalogno, carote e sedano in una capiente padella con olio extravergine di oliva, poi aggiungete la luganega sgranata e fate rosolate per 4 minuti a fuoco medio.
  • 4 Sfumate con il vino bianco e abbassate la fiamma al minimo, aggiungete un bicchiere di acqua, la salvia e il contenuto di una vaschetta di Cuore di Brodo e fate cuocere per 10 minuti a fuoco medio.
  • 5 Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata portata a bollore per 5 minuti, poi scolateli e saltateli in padella con il sugo.
  • 6 Servite subito con una spolverata di pepe.